NOVITA' DA VENERDI' 6 NOVEMBRE 2020

Data:

giovedì, 05 novembre 2020

Argomenti
Notizia
didattica_distanza-300x212.jpg

Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il nuovo DPCM recante “Misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale” del 3 novembre u.s., mentre nella serata di ieri è stato reso noto il contenuto dell’Ordinanza del Ministero della Salute, che ha inserito il Piemonte tra le aree del territorio nazionale caratterizzate da uno scenario di massima gravità e da un livello di rischio alto.

 

Il DPCM entra in vigore a far data dal 6 novembre 2020 e dispiega i suoi effetti fino al 3 dicembre 2020.

 

L’Ordinanza del Ministero della Salute produce i suoi effetti dal 6 novembre per un periodo di quindici giorni.

 

Alla luce delle novità introdotte dal DPCM citato, a far data dal 6 novembre 2020, si dispone quanto segue.

 

La scuola dell’Infanzia, la scuola Primaria e le classi prime della scuola Secondaria proseguiranno la loro attività in presenza secondo gli orari in vigore. E’ previsto obbligatoriamente l’uso di dispositivi di protezione delle vie respiratorie (mascherina chirurgica), per gli alunni e per tutto il personale scolastico sia in posizione statica (seduti nei banchi) che in quella dinamica (durante gli spostamenti) e per tutta la permanenza a scuola, salvo che per i bambini di età inferiore a sei anni e per i soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina.

Le classi seconde e terze della scuola Secondaria frequenteranno dal 6 novembre 2020 la Didattica Digitale integrata e quindi seguiranno un orario di 15 ore settimanali che verrà comunicato ad ogni classe.

Le riunioni degli organi collegiali potranno svolgersi solo a distanza.

Il DPCM fa salva la possibilità di svolgere attività in presenza per gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, previo accordo tra Scuola e Famiglia.

 

Siamo tutti consapevoli della estrema difficoltà del momento, che impone grande senso di responsabilità e comprensione reciproca.

 

                               Cordiali saluti.

                                                                                                                                           

  La Dirigente Scolastica

Renata Varrone

                                                                                                                                            

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli